sabato 15 aprile 2017

Distintivo Iscritto al P.N.F. 1919 e 1922

Distintivo per iscritto al Partito Nazionale Fascista,questo in particolar modo marcato sul retro,raro!!..Ci sono diversi anni (quelli che ho visto) fino al 1925..Qui in basso metto gli unici due che ho e che volevo in collezione,ovvero il 1919 (creazione dei Fasci) e 1922 (Marcia su Roma)..


sabato 8 aprile 2017

Spange Zum Eisernes Kreuz 2a Klasse 1914 (C.E.Juncker)

La Barretta per Croce di Ferro di seconda classe 1939 fu introdotta il 1 settembre 1939 per decorare coloro che avevano ricevuto la Croce di Ferro di seconda classe del 1914, nel corso del primo conflitto mondiale, e si erano nuovamente distinti nella seconda guerra mondiale. Non potendosi indossare due croci della stessa classe contemporaneamente la barretta sostituiva la seconda. Consisteva in un'aquila con ali spiegate e zampe distese che ha tra gli artigli una ghirlanda di foglie di quercia con all'interno una svastica. La superficie attorno alla svastica e' zigrinata. Sotto la ghirlanda si trova un parallelepipedo dai margini evidenziati al cui centro compare la data "1939".Le sue caratteristiche costruttive l'attribuiscono senza ombra di dubbio al famoso e prestigioso fabbricante "C.E.Juncker Berlin".Una Barretta magnifica da prendere al volo!!




domenica 2 aprile 2017

Vecchia Guardia Fiorentina

Medaglia ricordo in alluminio brunito per la visita del 31/03/1940 degli Squadristi fiorentini al "covo" di Mussolini al 35 di via Paolo da Cannobio a Milano prima redazione del Popolo d'Italia. Autore Moschi. Gli squadristi sfilarono per le vie di Milano dietro al labaro del fascio e ai gagliardetti della disperata e delle altre squadre d'azione. E dopo essersi fatti fotografare coi labari abbassati in segno di deferenza dinnanzi alla scrivania del Duce, rientrarono a Firenze non senza gran mangiate e gran bevute e con la loro medaglietta ricordo.Molto più rara la versione in bronzo,ci sono anche altre versioni di diverse città..

Barretta Fascio Repubblicano

Barretta a dir poco in condizioni eccezionali..Non si sa bene la sua utilità,molti la mettono su di un nastro nero come nella foto,ma non ci sono immagini dell'epoca a cui possiamo vedere la sua reale funzione,sicuramente databile primo periodo fascista..a voi le immagini..



Associazione Nazionale Ferrovieri Fascisti

Agli inizi dell'anno 1923 al sindacato ferrovieri, già associazione di categoria si affiancarono: l'associazione movimentisti, ed insieme confluirono nel fascio ferrovieri italiani. Nello stesso anno, avvenuta la riunificazione degli operatori nel settore dell ferrovie, venne costituita sotto la comune denominazione l'associazione nazionale ferrovieri fascisti. Dal 1927 in poi, con il consolidamento del regime fascista al potere, unitamente a tutti gli altri dipendenti dello stato, venne completato il progetto di riunificazione in associazioni di categoria , così per i ferrovieri la suddetta associazione divenne, l'associazione nazionale fascista ferrrovieri dello stato. Come già avvenuto per le altre categorie dei dipendenti dello stato, anche l'associazione ferrovieri, dal 1931 passa alle dirette dipendenze del p.n.f. e fino al 1943 mantenne sempre il nome di associazione fascista ferrovieri.Questa spilla in particolare ha l'attacco insolito a spilla,smalti perfetti..

domenica 19 marzo 2017

Parteiabzeichen N.S.D.A.P. (Boerger & Co.) Early

Questo tipo di distintivo del partito viene chiamato "Early" o pre RZM..Cioè venne fabbricato nel periodo compreso tra l'inizio dei distintivi di partito del N.S.D.A.P. fino al decreto RZM del 1933.Intendiamo all'incirca da settembre 1920 fino a metà del 1933.I distintivi di questo periodo sono caratterizzati ovviamente dall'assenza del marchio RZM, e "marchiati" sul retro o dal nome del costruttore o con la scritta "Ges Gesch" (come in questo caso)...Anch'essi come i Transitori,sono estremamente rari da trovare sopratutto in uno stato decente..Secondo il mio parere sono tra i più belli,i primi pin del partito hanno sempre un loro fascino forse perchè appartenevano ai "fedelissimi" della prima ora...Questo in particolar modo è marcato sul retro "Beco" ovvero "Boerger & Co." vissuto,ma rarissimo parteiabzeichen!!!!!

Distintivo Dietrich Eckart (IN VENDITA)

Bellissimo e raro distintivo commemorativo di "Dietrich Eckart" in tombak,marcato sul retro con il marchio del famoso costruttore "Deschler" di Monaco..Compresa spedizione 56 euro